Reiki per Bambini

reiki per bambini

a cura di
Priti Johanne Morvézen e Nandini Elisa Bosticardo
Maestre di Reiki e Facilitatrici in Costellazioni Familiari

Due giorni didattico-pratici nell’arco di un fine settimana

 

Viviamo in un periodo storico in cui l’individuo è preso da una molteplicità di situazioni, ruoli, sistemi che lo allontanano dal suo sentire, dai suoi bisogni, dalla sua essenza e dagli altri. Il mondo dell’infanzia è spesso da noi adulti idealizzato o sottovalutato, a seconda delle nostre esperienze di vita, anche se è – come rilevava Rousseau – età sia di gaiezza che di pene. Di fatto, la sua importanza è basilare per la formazione della nostra personalità morale e sociale.

È nel periodo dell’infanzia che s’istituisce la relazione col senso della vita, partendo da quello stupore che un bambino spontaneamente prova di fronte al mondo.

Il Corso

Questo corso nasce con l’intento di creare un futuro migliore di consapevolezza, rispetto e amore.

I bambini di oggi saranno gli adulti di domani e sono quindi una fonte preziosa per l’umanità, l’intento è quello di dar voce a ciò che essi pensano, sentono e amano, crescendo così individui consapevoli, in grado di ascoltare, sentire, e condividere, rispettosi di sé, degli altri e del mondo.

Attraverso Reiki ed i corsi dai noi proposti il bambino è considerato come un individuo, una persona dotata di mente, corpo e anima.

L’educazione proposta durante le attività del seminario Reiki per bambini cerca di creare un osmosi tra le sfere affettiva, relazionale, cognitiva, corporea ed investe l’individuo nella sua globalità tenendo conto dello sviluppo personale e della relazione intrinseca di mente corpo e anima.

Il bambino viene osservato nella sua specificità e sostenuto verso un percorso di consapevolezza personale ed incoraggiato a scoprire i propri talenti, bisogni, e ad ascoltare il proprio sentire ed il proprio corpo. L’attenzione viene posta sul bambino in quanto individuo dotato di specifiche risorse, abilità, intelligenze e conoscenze.

Reiki è amore universale, energia pura ed in quanto tale può effondere in chiunque luce, amore e pace.

Reiki è una antica disciplina di origine orientale avente come obiettivo l’armonizzazione del corpo, del cuore, della mente e dello spirito con la realtà universale. Attraverso le attivazioni energetiche e i trattamenti si apprende a canalizzare l’energia vitale ed entrare in sintonia con il proprio destino…

 

chakra e bambini

 

Fu Mikao Usui a fondare il Reiki come Sistema di Guarigione Naturale basato su più livelli, codificando le tecniche e i procedimenti per la canalizzazione e la trasmissione dell’energia attraverso le Cerimonie di Attivazione e i Trattamenti. Trattandosi di una canalizzazione e avvalendosi di tecniche e di procedimenti ben codificati e praticati da migliaia di anni non si ha alcuna interferenza tra l’energia personale di chi dà e di chi riceve Reiki.

 L’Iniziazione ci insegna a stabilire un rapporto intimo con lo Spirito, con Noi stessi e con gli Altri, mentre tenderemmo ad avere un rapporto prima con Noi stessi, poi con gli Altri, infine con lo Spirito.
(Tradizione orale Sagara)

 

durante il corso di reiki per bambini

Autotrattamento Reiki durante un corso, “Centratura sul Cuore”

 

Grazie alle quattro iniziazioni l’energia di Reiki comincerà a fluire nel bambino andando a sciogliere delicatamente i blocchi emozionali e portandolo ad esprimere i suoi talenti e il suo sentire.

I Bambini sono un canale puro e perfetto per dirigere l’Energia di guarigione di Reiki, sono molto ricettivi alle vibrazioni e alla conoscenza interiore di sé e possiedono una capacità di comprendere la dimensione sottile molto spesso superiore rispetto agli adulti, grazie al loro approccio diretto con la realtà. I Bambini hanno inoltre un sincero desiderio di aiutare l’altro ed il trattamento di Reiki è una premura che può essere ricevuta ma che al tempo stesso possono ricambiare, è uno scambio d’Amore così semplice ma al tempo stesso così profondo.

 

scambio trattamenti reiki tra bambini

Trattamento Reiki a Coppie

riequilibratura dei chakra bambini

Trattamento di Riequilibratura dei Chakra

 

L’energia fluirà così attraverso i canali energetici lavorando principalmente sui 7 Chakra, presenti in ognuno di noi;

La parola Chakra è un termine Sanscrito, che significa Ruota e rappresenta un vortice di energia vitale collocato in corrispondenza di sette principali punti del corpo umano.

I Chakra comprendono sentimenti,emozioni e pensieri che pur non essendo fisici hanno un forte effetto sul corpo, influenzando il respiro, il battito cardiaco, il metabolismo, influendo sull’umore e sul comportamento.

 

i bambini scoprono i chakra

 

I Chakra sono come Fiori, possono essere aperti o chiusi, morenti o in piena fioritura: lavorare con i chakra significa guarire da vecchi schemi e riportare la luce.

Già dall’Infanzia è molto importante essere a conoscenza del proprio corpo, delle proprie emozioni e di ciò che non possiede un’ entità fisica ma può essere visualizzata o percepita come l’energia.

Attraverso l’attivazione a Reiki, l’uso di fiabe, colori, esercizi esperienziali e un ascolto profondo di sé il bambino  trova il suo equilibrio, portando Armonia e Consapevolezza nel proprio presente.

 

 i chakra nel mio corpo

Rappresentazione dei “Chakra nel mio Corpo”

 

A chi si rivolge

A tutti i bambini dai 5 ai 12 anni che presentino motivazione ed interesse a partecipare.
È consigliato che almeno un genitore abbia ricevuto l’iniziazione a Reiki.

Contenuti del Seminario

  • Attivare il Canale Energetico del Primo Livello attraverso gli opportuni procedimenti
  • Apprendere l’utilizzo dell’energia del Primo Livello di Reiki attraverso l’apprendimento e la pratica dei relativi Trattamenti
  • Teoria dei Chakra e elementi di storia della filosofia Reiki attraverso il racconto di favole e l’espressione artistica.
  • Elementi di anatomia di base: principali sistemi e apparati del corpo.
  • Introduzione alla teoria dei cristalli: nomi, colori e proprietà.
  • Imparare a capire e riconoscere le emozioni e i sentimenti.
  • Relazionarsi empaticamente con gli altri bambini e con il gruppo secondo il metodo del  cerchio.

 

disegno chakra

 

Programma del Seminario

Nell’arco dei due giorni sperimenteremo diverse attività ludico creative che ci porteranno alla scoperta del mondo di Reiki e dei 7 Chakra. Racconteremo fiabe, disegneremo coi colori dei Chakra, scopriremo chi siamo e come è fatto il nostro corpo: fisico, emotivo, mentale e spirituale.

L’attività artistica espressa in questo tipo di esercizi favorisce i rapporti tra i bambini, perchè permette di realizzare attività insieme, di discutere, di analizzare, di confrontarsi. Nell’ arte inoltre l’errore non porta colpa e l’utilizzazione didattica dell’errore è un’occasione preziosa per trasformare la negatività in positività educando alla metamorfosi, a mantenersi plastici, sia sul piano psichico si su quello fisico.

Apprenderemo l’utilizzo dell’energia del Primo Livello di Reiki attraverso l’apprendimento e la pratica dei relativi Trattamenti.

Introdurremo la teoria dei cristalli: nomi, colori e proprietà, impareremo a riconoscere le Emozioni e a Comprenderle attraverso giochi ed esercizi esperienziali.

Viene utilizzato il metodo del cerchio, tutti seduti in cerchio a terra; il Cerchio è il luogo dove ritrovare quella dimensione di accoglienza, ascolto e sostegno che è naturale per l’essere umano. Alla base del cerchio è il rispetto e in essi siamo tutti alla pari. Ognuno può esprimersi come meglio crede e gli altri in silenzio accolgono ascoltando, in questo modo ci avviciniamo a noi stessi e agli altri, prenderemo il tempo per imparare ad ascoltare ed esprimere le nostre emozioni e riconoscerle nei nostri nuovi amici.  Apriamo il nostro cuore e siamo liberi di esprimere noi stessi, i nostri pensieri, le nostre emozioni. Ogni volta che ci incontriamo in cerchio la magia accade!

All’inizio di ogni giornata risveglieremo il corpo con esercizi di yoga, movimento corporeo, musica e giochi.

Particolare attenzione sarà data all’ascolto del gruppo e delle sue necessità: solo quando saremo tutti pronti per iniziare la giornata, cominceremo ad esplorare gli argomenti in modo divertente e coinvolgente.

Sono previste diverse pause: oltre alla pausa pranzo, una merenda a metà mattina e una a metà pomeriggio con cibo biologico a chilometro zero.

Si consiglia un abbigliamento comodo e pratico in modo da non limitare il bambino nella sua espressività; preferibilmente abiti che si possano sporcare.

In Cerchio ritroviamo quella dimensione di rispetto, accoglienza e sostegno che è naturale per l’essere umano. In questo modo ci avviciniamo a noi stessi e agli altri, ricordiamo la nostra connessione con la Madre Terra, apriamo il nostro cuore perché siamo tutti alla pari, liberi di esprimere la nostra verità e le nostre emozioni. Ascoltiamo e siamo ascoltati con attenzione e considerazione.

 

Calendario dei Corsi di Reiki per Bambini

Perché Partecipare

I Bambini, come gli adulti, vivono nella loro quotidianità conflitti, paure e insicurezze alle quali non sanno dare risposta e alle quali spesso non viene attribuita l’importanza che hanno.

L’energia di Reiki sostiene il bambino nel delicato viaggio di crescita e sviluppo aiutandolo a superare le difficoltà e donandogli serenità e pace. Reiki stimola l’auto guarigione, favorisce la cooperazione delle forze vitali e il processo di integrazione fisica, mentale, emozionale e spirituale.

Docente

Priti Johanne Morvézen Maestra di Reiki Metodo Usui, Facilitatrice in Costellazioni Familiari, Animatrice di Attività per Bambini, Apicoltrice, Assistente veterinaria

Per interesse alla sfera del bambino, durante la sua adolescenza intraprende un percorso di formazione in animazione, portandola per diversi anni ad impegnarsi in questa ricerca ed attività lavorativa.

Alla ricerca di un benessere personale si avvicina alle discipline di crescita personale come il Reiki, le Costellazioni Familiari ed incontra la Città della Luce nel 2012, dove dopo anni di studio e di pratica su di sé diventa Maestra di Reiki e Facilitatrice in Costellazioni Familiari.

Decide di unire la crescita personale e la sua esperienza con l’infanzia per concentrare il tutto attorno alla crescita del bambino, in relazione d’amore e di cura con se stessi e il mondo circostante.

Attualmente è Responsabile del progetto di Fattoria Didattica La Casa dei Ciliegi, Presidente del comitato La Tana del Tasso, tiene seminari di Reiki per bambini, il seminario A Scuola dalla Natura, il seminario Il Viaggio dell’Eroe per bambini e seminari e consulti di Costellazioni Familiari in Francia.

Quota di Partecipazione

210 €

145 € per la ripetizione

Sono previsti sconti per membri dello stesso nucleo familiare

Per Info e Prenotazioni

  • Tel. 071.7959090
  • segreteria@reiki.it

 

Disclaimer

Reiki è una disciplina di origine orientale avente come obiettivo l'armonizzazione del corpo, del cuore e della mente con la dimensione spirituale, ed è “basata sull’ipotesi che l’essere umano possa diventare, attraverso diversi livelli di attivazione, un canale di trasmissione dell'energia cosmica” (Zingarelli). Reiki, nella forma dei corsi e dei trattamenti, si rivolge a persone sane, autonome e responsabili, il termine “guarigione”, ove utilizzato, va inteso nel senso di “raggiungimento di uno stato di amore per se stessi e per gli altri, armonia interiore, consapevolezza e autorealizzazione”. Il professionista che tiene il Seminario di Reiki è un Maestro di Reiki, Operatore Olistico disciplinato ai sensi della l. 4/2013, non si avvale di strumenti di natura psicologica, la prestazione erogata non è di natura medico-sanitaria, non ha quindi in nessun caso valore di diagnosi o di terapia né intende sostituirsi ad esse.